Studi legali, cercasi soft skills e competenze informatiche: l’intervista ad Andrea Puccio su ItaliaOggi

Andrea Puccio tra i professionisti intervistati da Antonio Ranalli nel focus di ItaliaOggi sull’evoluzione della figura dell’avvocato in relazione alla crescente importanza rivestita dalla tecnologia nella professione legale.

Secondo la testimonianza dell’Avv. Puccio, il ruolo del professionista si è evoluto negli anni con la richiesta non più solo di competenze strettamente tecnico-giuridiche, ma anche, in aggiunta ad esse, di doti relazionali e competenze informatiche, che permettono di affiancare il cliente nella maniera più adeguata, anche nell’ambito stragiudiziale.

L’articolo completo è disponibile qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *